La crisi della coppia, di qualunque natura sia può essere letta come risorsa perché racconta la necessità di un cambiamento. Perciò il lavoro psicologico con una coppia si può definire come un percorso di svelamento che permette alla coppia di raggiungere un nuovo equilibrio e la libera dagli schemi fino a quel momento funzionali all'amore e alla costruzione di una famiglia.

Una coppia non è mai la somma di due individui. Il pensiero sistemico-relazionale (riferimento teorico con cui il Centro affronta le tematiche relative alla coppia) ce lo conferma; infatti essa consiste in un corpo-realtà più ampia con una sua fisionomia, una sua identità attraversata dalle storie personali e famigliari dei partner che compongono la coppia, dai loro bisogni antichi ed attuali e dai “sogni” e le reciproche aspettative che ciascuno ha portato dentro lo spazio condiviso.

Image

Le coppie giungono in consultazione proprio quando, per eventi esterni o processi interni, le aspettative reciproche sono disattese, i sogni infranti e l'equilibrio costruito sembra sfaldarsi e la coppia non è più in grado di agire in maniera funzionale ai nuovi bisogni emergenti.

Quando si affronta qualunque “disturbo” dell'infanzia è sempre fondamentale metterlo in relazione con il sistema famigliare in cui il bambino vive.

Il bambino spesso attraverso il sintomo, il comportamento non adeguato, sta “narrando” la presenza di temi mai rielaborati dal nucleo famigliare e la necessità di un cambiamento. Il comportamento disturbante diventa perciò una sorta di segnale che il bambino manda e che, se inascoltato, anziché alimentare lo spirito vitale si cronicizza generando malessere per tutto il sistema.

Possono essere legate sia ai problemi comportamentali (disturbi del sonno, dell'alimentazione, ecc) sia a problematiche relazionali (attaccamento alle figure genitoriali) sia ad eventi specifici (rielaborazione del lutto, rielaborazione passaggi significativi come per esempio la separazione dei genitori, la nascita di un fratello).

News

Iscriviti alla nostra Newsletter